Come organizzare lo studio per il test di Medicina

studio per il test di Medicina

In questo articolo ti suggeriamo 5 consigli per ottimizzare il tuo studio per il test di Medicina

Indice

Cosa studiare per il test di Medicina
5 consigli per organizzare lo studio
Prepararsi con corsi specifici

Cosa studiare per il test di Medicina

Per organizzare lo studio per il test di Medicina è necessario innanzitutto sapere come è strutturato il test di Medicina 2022. Quest’anno, infatti, la prova d’ingresso come definito nel bando Miur contiene delle sostanziali novità.

I quesiti a risposta multipla ai quali i candidati dovranno rispondere in 100 minuti sono 60 e il test prevede meno quesiti di logica e cultura generale in favore di domande relative alle materie disciplinari.

Pertanto, oltre ad esercitarti sui quiz di logica, è necessario focalizzare lo studio per il test di Medicina sulle seguenti materie:

  • Biologia
  • Chimica
  • Fisica
  • Matematica

5 consigli per organizzare lo studio

Una volta individuati i temi con i quali ti dovrai misurare il giorno della prova, vediamo come strutturare una tabella di marcia per pianificare in modo efficace lo studio per il test di Medicina attraverso 5 consigli.

1. Raccogli tutti i materiali didattici

Il primo step da seguire per essere organizzato ed evitare dispersioni di tempo è informarti in modo dettagliato sugli argomenti che devi preparare e reperire tutti i materiali didattici che ti occorrono. È fondamentale che i testi scelti oltre ad essere specifici per i test di Medicina siano provvisti anche della parte relativa agli esercizi in modo da poter testare la tua preparazione al termine dello studio per il test di Medicina.

2. Pianifica e programma a lungo termine

La mole di informazioni da apprendere e gli argomenti da conoscere per la prova di Medicina sono molti per questo è necessario impostare delle linee guida da seguire. Fare un calendario giornaliero in cui prevedere una suddivisione di tutte le materie e i temi da studiare ti consentirà di non tralasciare nulla e di terminare tutto il programma per il giorno del test.

3. Trova il metodo di studio giusto per te

La suddivisione degli argomenti deve tenere conto dei propri tempi di assimilazione e apprendimento. È inutile inserire nel programma del giorno più pagine di quelli che riusciresti effettivamente a studiare con il rischio di far saltare tutta la pianificazione impostata. Avere e trovare il metodo di studio più adatto alle tue capacità e abilità ti consente di ottimizzare il tempo per lo studio per il test di Medicina e immagazzinare in modo più produttivo le informazioni. Oltre a leggere e ripetere, per fissare meglio i concetti è utile impostare mappe concettuali per schematizzare e facilitare i collegamenti logici tra le diverse informazioni.

4. Gestisci il tuo tempo

Gestire il tempo a tua disposizione è fondamentale, se hai pianificato e calendarizzato bene tutti le tematiche da studiare potrai dedicare la giusta attenzione a tutti gli argomenti, anche i più complessi. Ottimizzare e organizzare il tempo ti consente di alternare studio per il test di Medicina e riposo e quindi di non disperdere energie e dover concentrare troppe informazioni da memorizzare in poco tempo, causando inevitabilmente stanchezza mentale e quindi rallentamento del tuo apprendimento. Inoltre, rispettando i ritmi stabiliti avrai il tempo da dedicare al ripasso per verificare se ci sono degli argomenti che devi approfondire maggiormente o lacune da colmare.

5. Non dimenticare di fare esercizi e simulazioni

Per il test non dimenticare poi di dare la giusta attenzione alla parte pratica oltre a quella teorica. Svolgi esercizi e simulazione basate sulle prove ufficiali degli anni precedenti per capire come sono strutturati i quiz e soprattutto misurare i progressi fatti. Al momento dell’iscrizione al test di Medicina 2022 sul sito di Universitaly hai la possibilità di effettuare una simulazione della prova che prevede 60 domande a risposta multipla, oppure puoi utilizzare piattaforme online specifiche.

studio per il test di Medicina

Prepararsi con corsi specifici

>Se nonostante l’utilizzo di libri dedicati e di piattaforme per la simulazione delle prove hai difficoltà ad orientarti tra i tanti argomenti e mole di informazioni da studiare, puoi decidere di iscriverti ad un corso specifico per la preparazione al test di Medicina.

Noi della Nissolino Unitest da anni prepariamo gli studenti ad affrontare con un metodo consolidato la prova di sbarramento per accedere alla facoltà di Medicina grazie a corsi di varie tipologie che prevedono:

  • supporto e consigli di tutor altamente specializzati
  • Quaderni di Classe (libri) per ciascuna materia
  • piattaforma e-learning sempre accessibile
  • videolezioni in streaming e on demand
  • esercitazioni e simulazioni illimitate dei test
Cosa studiare per il test di Medicina?
I quesiti a risposta multipla ai quali i candidati dovranno rispondere in 100 minuti sono 60 e il test prevede meno quesiti di logica e cultura generale in favore di domande relative alle materie disciplinari.

Pertanto, oltre ad esercitarti sui quiz di logica, è necessario focalizzare lo studio sulle seguenti materie:

  • Biologia
  • Chimica
  • Fisica
  • Matematica
Approfondisci la tua preparazione con:
Kit completo Test Medicina 2023
studio per il test di Medicina

 

Preparati con:

studio per il test di Medicina

I nostri corsi online in live streaming e/o on demand per prepararti in modo mirato al test d’ingresso in Medicina e Odontoiatria
Condividi l'articolo

Vuoi saperne di più sui nostri corsi?
Vuoi qualche dritta sui TOLC?

Togliti la curiosità, rispondiamo in fretta

ALTRE NEWS

Compila il modulo per richiedere informazioni