Graduatoria Medicina: come presentare la domanda

graduatoria medicina

Superato il test, vediamo insieme come fare per presentare la domanda e inserirsi nella graduatoria Medicina.

Indice

Graduatoria Medicina: domanda di inserimento
Come presentare istanza?
Quando esce la graduatoria test medicina e veterinaria?
…e in caso di parità?

Graduatoria Medicina: domanda di inserimento

Prima di tutto, per entrare in graduatoria Medicina, oltre ad aver conseguito un punteggio pari o superiore a 10 punti, dovrai presentare domanda di inserimento. La domanda potrà essere potrà essere compilata esclusivamente online sul portale CINECA dal 31 luglio 2023 alle ore 15:00 del 24 agosto 2023. Se hai sostenuto il TOLC MED o TOLC VET ma sei ancora iscritto al 4° anno delle scuole superiori non preoccuparti! I TOLC nel 2023 conservano il voto facendo sì che, con il tuo miglior punteggio ottenuto, potrai concorrere nella graduatoria medicina dell’anno successivo.

Come presentare istanza?

Ma dunque, come si presenta domanda di inserimento in graduatoria medicina?

Seguendo questa procedura:

  • Registrati e accedi all’area riservata sul portale CINECA, Universitaly.it;
  • Dovrai dichiarare, ovviamente se in possesso, di rispettare i requisiti elencati all’art. 5 del decreto; dunque: essere candidati UE o non UE residenti in Italia e aver sostenuto almeno un TOLC nel 2023. Invece, i candidati non UE residenti all’estero vengono inseriti nelle graduatorie locali di ateneo;
  • Nella tua area riservata troverai già inseriti i punteggi equalizzati ottenuti e i tuoi dati anagrafici; verifica che sia tutto corretto!
  • Controlla il punteggio proposto dal sistema come miglior punteggio ottenuto nel TOLC Medicina o TOLC Veterinaria 2023;
  • A questo punto, indica le sedi per cui intendi concorrere in ordine di preferenza. Puoi modificare le preferenze fino alle ore 15 del 24 agosto.

graduatoria medicina

Quando esce la graduatoria test medicina e veterinaria?

La graduatoria nominativa per il TOLC MED e quella per il TOLC VET verranno rese note il 5 settembre e potrai trovarle pubblicate nell’area riservata agli studenti sulla piattaforma CINECA.

Il primo scorrimento medicina 2023 e veterinaria è calendarizzato per il 13 settembre. Se ancora, invece, non hai chiaro come funzioni la graduatoria e il suo punteggio, ti rimandiamo al nostro articolo così da far chiarezza tra termini come “assegnato”, “prenotato” e “in attesa” ma se hai bisogno di informazioni veloci e rapide lo riassumiamo velocemente:

  • Chi risulta assegnato dovrà immatricolarsi entro le ore 12 del quinto giorno dalla pubblicazione dei risultati, e ricorda che tra questi cinque giorni è compreso anche il giorno della pubblicazione stessa!
  • Chi risulta prenotato su una scelta successiva può immatricolarsi nella sede e nel corso dei termini stabiliti, o può confermare l’interesse a rimanere nella graduatoria
  • Lo stesso discorso vale per chi risulta essere in attesa

…e in caso di parità?

In caso di parità di punteggio nella graduatoria medicina prevale -in ordine decrescente- il punteggio ottenuto dal candidato nella soluzione dei quesiti relativi agli argomenti di biologia, chimica e fisica, matematica e ragionamento, comprensione testo e conoscenze acquisite negli studi.

…e in caso di ulteriore parità? In caso di ulteriore parità, quindi nel caso in cui anche tutti i punteggi parziali siano tutti assolutamente identici, la graduatoria avvantaggerà il candidato anagraficamente più giovane.

Quando posso far domanda per inserirmi in graduatoria?
La domanda potrà essere potrà essere compilata esclusivamente online sul portale CINECA dal 31 luglio 2023 alle ore 15:00 del 24 agosto 2023.
Quando esce la graduatoria per il TOLC MED e VET?
La graduatoria nominativa per il TOLC MED e quella per il TOLC VET verranno rese note il 5 settembre e potrai trovarle pubblicate nell’area riservata agli studenti sulla piattaforma CINECA.
Cosa succede in caso di parità in graduatoria?
In caso di parità di punteggio il punteggio ottenuto dal candidato nelle sezioni di biologia, chimica e fisica, matematica e ragionamento, comprensione testo e conoscenze acquisite negli studi.

In caso di ulteriore parità, quindi nel caso in cui anche tutti i punteggi parziali siano tutti assolutamente identici, la graduatoria avvantaggerà il candidato anagraficamente più giovane

Condividi l'articolo

Vuoi saperne di più sui nostri corsi?
Vuoi qualche dritta sui TOLC?

Togliti la curiosità, rispondiamo in fretta

ALTRE NEWS

Compila il modulo per richiedere informazioni